Spaghetti open data: aggiornamento

CC marie-II su Flickr.com

In questi giorni sono in viaggio per varie cose che un giorno vi racconterò. Però ci tengo a dare un aggiornamento veloce sull’operazione Spaghetti open data, a cui molti di voi hanno generosamente contribuito con link, volontariato e buoni consigli.

  1. Abbiamo raccolto qualche decina di links, e ci stiamo ponendo il problema della forma in cui metterli a disposizione. Per tirare le fila si è più o meno offerto volontario il prode Matteo Brunati: se avete tempo passate dal suo blog per ringraziarlo. Scrivo più o meno perché l’ho fortemente e pubblicamente incoraggiato a offrirsi, spero di non avere esagerato ma mi pare di no.
  2. A questo punto Spaghetti open data è diventato una specie di gruppo, e a tirare avanti con le email e i “rispondi a tutti” non ce la facevamo più. Abbiamo creato una mailing list e spostato la discussione lì. Ovviamente è aperta a tutti.
  3. Nel frattempo una persona che fa parte di questo gruppo, Laura Tagle, ha deciso di rendere disponibili “in un solo punto del web tutte le valutazioni della politica regionale che le Amministrazioni hanno negli anni pubblicato”. Mi piace pensare che sia stata un po’ ispirata anche dal clima di trasparenza di SOD. Laura coordina il Sistema nazionale di valutazione: anche lei merita un incoraggiamento, no? La trovate su su Twitter.

A breve spero di potere annunciare la sospirata pagina di links. Ancora un po’ di pazienza..

Share this:

Un pensiero su “Spaghetti open data: aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.