Di madre in figlio: fiocco azzurro per Lady Jessica

Uff, non ce la facevo più dalla voglia di scriverlo sul blog: tra pochi mesi Lady Jessica sarà mamma di un maschietto. Lei sta bene, il piccolo sta bene (e si è già sparato una bella dose di piva, come potete immaginare). A seguito di questo piacevolissimo “contrattempo” a partire dal concerto di domenica 8 giugno ad Imola e per tutto il periodo estivo non salirà sul palco dei Fiamma Fumana, sostituita da Fabio Vetro (anche lui alla piva emiliana e ai flauti). Alla futura mamma il più grande abbraccio mio e dei FF, nell’attesa di rivederla sui palchi del mondo. Presto, per favore, perché Fabio è bravissimo, ma Jessica… è Jessica.

Share this:

6 pensieri su “Di madre in figlio: fiocco azzurro per Lady Jessica

  1. Rizomagosophicus

    Quando il 25 aprile a Casa Cervi l’ho vista col pancione… mi sono quasi commosso: bellissima! Era un po’ che covavo tra me e me il desiderio di sapere come stava Lady J. Ma… un po’ per una mia connaturata timidezza 😳 , un po’ per paura di fare la figura del fan un troppo invadente, non mi sono mai azzardato a chiedere notizie. Alberto, grazie per avere “rotto il ghiaccio”, per avere condiviso con la community un aspetto un po’ più intimo dei FF! Come ti ho accennato in altra occasione, pensa che io ho due figli (Davide di 7 anni e Anna di 3) che, non di rado, sono stati addormentati sulle note di Hypnananna cantata da mia moglie!!! 😉 In attesa di potere festeggiare il lieto evento, un forte abbraccio a Lady J!!!
    P.S: detengo il record di essere il primo maschio ad aver commentato il post! 😀

    Replica
  2. ladyJ

    Grazie a tutti!
    sono molto felice del mio pancione!
    …imparerò a cantare Hypnananna invece di suonarla!
    e anche se lascio il mio socio e i FF in ottime mani (di pivaro), mi mancheranno i palchi e le suonate! però non vedo l’ora di essere al mio prossimo concerto dei FF con tutta la famiglia! 😀

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.