Enea

Quando non sono con i FF studio per il mio progetto di ricerca: Sistema Musica Europa tra integrazione e valorizzazione delle differenze. Mi capita di imbattermi in libri interessanti, altri noiosi, alcuni affascinanti. Sentite questa:
“Davanti alla città che brucia, c’è chi pensa solo a mettere in salvo se stesso, ritenendo che il mondo coincida con sè. E c’è chi pensa di morire con la città. come fece la sentinella di Pompei di cui narrava Oswald Spengler. Il primo è l’idiota globale, il secondo è il tradizionalista eroico ma sterile. Davanti a Troia in fiamme, Enea porta in salvo il suio vecchio padre, Anchise, caricandoselo sulle spalle mentre il suo genitore stringe i penati, sacro simbolo di continuità; e conduce fuori il suo piccolo figlio Ascanio, con cui andrà a fondare la nuova città secondo il mito. In quell’immagine scolpita da Gianlorenzo Bernini e nel travaglio della polis che brucia, si riassume magnificamente il senso della Tradizione vissuta di padre in figlio. ” (non vi dico da dove viene perchè perderebbe parte della sua efficacia)
Sogni d’oro.

Share this:

9 pensieri su “Enea

  1. arianeve

    …tornando alle cose serie…

    …ho un tremendo sospetto sul fatto che Alberto non voglia citare la fonte… (lo ‘storico dell’arte’ cotonato&vanesio? ;pp)

    Replica
  2. more

    This stands for content management system, and
    virtually every site on the Internet uses one in order to keep their users stocked
    with information. So do not get tempted by those unlimited space as that
    will not be required at all and will go unused. Complaints
    filed against companies will also give interested customers ideas if there are issues present in services.

    Replica
  3. sash window restoration london

    I don’t know whether it’s just me or if perhaps everybody else experiencing problems with your blog.
    It appears as if some of the written text in your posts are
    running off the screen. Can someone else please comment
    and let me know if this is happening to them as well? This could be a issue with my web browser because I’ve had this happen previously.
    Appreciate it

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>