Wikicrazia goes to Reggio Emilia

Another book presentation. The last one came with a prestigious newspaper article: that’s me, with President Obama on one side and Julian Assange on the other!

AGGIORNAMENTO 1 NOVEMBRE: uno dei miei due discussant si è preso l’influenza. Con gli amici dell’università di Modena e Reggio Emilia abbiamo deciso di rinviare l’incontro per avere un dibattito al massimo dell’energia. Probabilmente rinviamo a martedì 23 novembre, stessa ora, stesso posto, comunque vi tengo aggiornati sia qui che sull’evento Facebook.

Dopo la piacevolissima serata di Bologna, martedì 2 novembre sarò a Reggio Emilia per un’altra presentazione di Wikicrazia. Niente libreria, questa volta: a ospitarmi sarà l’Università, che ha un ciclo di seminari che si chiama “Percorsi della Comunicazione Scientifica”. Sarà un test interessante per il libro, perché a discuterlo e criticarlo, se pure affettuosamente, ci saranno due amici cari e molto intelligenti, che mi vogliono troppo bene per farmi sconti: Tommaso Fabbri e David Lane (il secondo è anche coautore della prefazione collettiva. Per chi volesse venirmi a trovare, l’appuntamento è alla Mediateca di viale Allegri 9 alle 16.30.

Colgo l’occasione per ringraziare Doriano Rabotti del Quotidiano Nazionale, che mercoledì scorso ha dedicato a Wikicrazia la prima pagina dell’inserto culturale del Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno. Mi hanno sistemato tra Barack Obama e Julian Assange, mica male!

Share this:

2 thoughts on “Wikicrazia goes to Reggio Emilia

  1. Mattia

    Gentile Alberto,

    come ci si può mettere in contatto con lei?
    Magari via mail…

    Grazie anticipatamente.
    Mattia Giardini

    Reply
    1. Alberto Post author

      Gentile Mattia, il blog è un ottimo modo. La contatto senz’altro tramite l’indirizzo email associato a questo commento.

      Reply

Leave a Reply to Alberto Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.