Ed ecco a voi… Wikicrazia: l’azione di governo al tempo della rete

Wikicrazia copertina
Ce l’abbiamo fatta: Ottavio mi ha chiamato per dirmi che lo stampatore gli ha consegnato le copie di Wikicrazia fresche di stampa. Grazie veramente di nuovo a tutti voi che mi avete sostenuto, incoraggiato, e anche aiutato concretamente, con i vostri consigli e le vostre prospettive. La differenza di qualità tra la bozza messa online a inizio giugno e il libro finito, che è notevole, è soprattutto merito vostro. Come promesso, ho inserito una sezione di ringraziamenti in cui cito tutti i wikicratici e i capitoli a cui hanno contribuito.

Ci vorrà una ventina di giorni perché lo troviate nelle librerie, e comunque saranno solo quelle principali. Però l’editore ha avuto un pensiero gentile: se ordinate online in questo interregno si farà carico lui delle spese di spedizione e ci aggiungerà un piccolo regalo. Se la cosa vi interessa, scrivetegli una mail o contattatelo attraverso Facebook (il suo profilo è qui).

Se ti interessa Wikicrazia in una qualunque lingua che non sia l’italiano, non è impossibile: contattami e ne parliamo.

Share this:

2 pensieri su “Ed ecco a voi… Wikicrazia: l’azione di governo al tempo della rete

  1. Rizomagosophicus

    Caro Alberto, ho segnalato l’uscita di Wikicrazia a Massimo Carnevali (ICT manager c/o il Comune di Bologna, strenuo sostenitore di filosofia e progetti Open data, Open source, e… chi più ne ha più ne metta….) che si è detto molto interessato all’argomento. Stiamo (o meglio… sta!) muovendosi per organizzare una presentazione presso la libreria indipendente “Trame” di Bologna (… conoscendo la sua collaborazione con questa realtà, ci speravo che si potesse organizzare la cosa!).
    Massimo è stato uno stretto collaboratore di Giuseppe Paruolo durante il suo assessorato, condividendone valori e “digital vision”.
    La mia copia del libro è già in viaggio…..
    Ciao!!!

    Replica
    1. Alberto Autore articolo

      Rizo, sei molto caro. Trame ci ha già scritto via Facebook, e ha anche proposto qualche data. Vedrai che la cosa si farà, e ci tengo molto a incontrare i wikicratici bolognesi alla presentazione! Siete parecchi: tu, Giuseppe, Francesco Silvestri, Stefano Durì e i miei vecchi amici e complici Paolo Bertossi e Anna Natali. Sarà una presentazione molto collettiva!

      Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.